Assicurazioni online, il risparmio è arrivato

Assicurazioni online: il risparmio è arrivato

Da molti anni le polizze online si sono affacciate sul mercato assicurativo, e grazie a queste ultime è possibile acquistare, controllare e modificare  lo stato della...

Federalismo Fiscale sulle assicurazioni: già nascono le controversie

Andando subito al sodo, la nuova normativa prevede che le tasse che dovremo pagare per l'assicurazione RCA, non verranno più pagate direttamente alle assicurazioni...
Scoperta truffa alle assicurazioni dalla Guardia di Finanza

Truffa Assicurazioni, scoperto un giro di falsi incidenti

La Guardia di Finanza ha scoperto un giro di truffa alle assicurazioni in Ogliastra. L'operazione dei militari è stata chiamata Cayenne, nell'indagine sono state...

In arrivo nel 2017 l’assicurazione per l’aumento dei prezzi dell’elettricità

Intorno al 2017, arriverà un nuovo sistema per tutelare i consumatori dall'aumento dei prezzi dell'elettricità, per cercare di contrastare gli ultimi aumenti di un...

Taranto, truffe creative ai danni delle assicurazioni

Non finiremo mai di stupirci della creatività che molti disonesti dimostrano nell'architettare frodi più o meno ingenti ai danni delle assicurazioni, e a quanto...

Rincaro Iva, come scegliere tra le assicurazioni una buona polizza RCA

Ormai è un fatto da prima pagina, e se ne parla ovunque: l'Italia ha dato l'avvio ad una manovra atta a dare maggior libertà...
A quanto le ultimissime news sulle assicurazioni auto ci dicono che le polizze auto sono cresciute negli ultimi anni favorendo anche il prodotto interno lordo ma che le compagnie assicurative sono molto preoccupate. La crescita dell'ultimo anno ha riguardato per prima le assicurazioni auto seguite dalle assicurazioni vita. Le quanto riguarda le assicurazioni vita possiamo dire che anche se aumentate nei contratti i clienti hanno optato per la formula base. Quindi la preoccupazione che vede coinnvolte le compagnie assicurative sulle Assicurazioni Auto, Vita non è per i contratti ma per il ribasso dei prezzi che ci sono stati nell'arco di alcuni mesi. Stando ad alcuni esperti sembra che i prezzi bassi delle assicurazioni e i contratti in crescita possono essere un problema per i prossimi anni visto l'enorme tasso di truffe assicurative. Fortunatamente le compagnie italiane negli ultimi anni sono state quelle meno colpite dai tassi sulle assicurazioni ma nei prossimi anni potrebbero risentirne. Quindi sono davvero abbastanza preoccupanti le ultime news che riguardano le assicurazioni auto. Inoltre sempre secondo alcune statistiche sembra che le polizze stipulate con l'applicativo della scatola nera ad oggi sono un sesto, quindi ancora troppo poco per poter dire che qualcosa sta cambiando. Il mondo delle assicurazioni auto sta cambiano rapidamente, ma le compagnie sono davvero molto preoccupate in quanto potrebbero riscontrare alcuni problemi negli anni futuri. Al momento i clienti virtuosi stanno beneficiando dei prezzi ottimi di questi ultimi mesi, ma la domanda è se nei prossimi anni ci saranno ancora questi prezzi. Al momento non ci sono ulteriori informazioni ma non appena ci saranno saremo lieti di condividerle con voi su questo sito internet.

Assicurazioni Auto, calo dei prezzi del 7,5%: Compagnie preoccupate

A quanto le ultimissime news sulle assicurazioni auto ci dicono che le polizze auto sono cresciute negli ultimi anni favorendo anche il prodotto interno...
3.5 Milioni di auto senza assicurazione

La falsità dei guidatori italiani, quasi 4 milioni le auto circolanti senza assicurazione

Sono oltre 3,5 i milioni di auto senza assicurazione, praticamente 7 veicoli su 100 ma per qualche "strana" ragione le infrazioni rivelate dalla polizia...
I piloti di aereo, come sono assicurati?

I piloti di aereo, come sono assicurati? Alcuni anni fa, era davvero difficile assicurarsi

Alcuni anni fa e non si parla di tanti anni, un pilota di aereo poteva facilmente fare una classica assicurazione infortuni ma nulla di...

Faro Assicurazioni vicina al fallimento, a rischio 100 dipendenti

Sembra che l'incubo di Faro Assicurazioni sia destinato a non finire, infatti Enrico Vesco ha da poco nuovamente scritto al Governo. I destinatari delle...