Tre nuove compagnie assicurative fantasma ad ottobre segnalate da ISVAP

L'Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni ISVAP è alla continua ricerca di possibili minacce per gli assicurati e una delle azioni più importanti da parte...
assicurazioni ribassi

Assicurazioni RC Auto: prezzi più bassi, sud uguale a nord e centro, bonus...

Dopo l'approvazione della Commissione Industria del Senato e della Camera, il decreto sulle liberalizzazioni è finalmente realtà. Un testo che è da pochissimo tempo...
Sono davvero in molti che prima di stipulare un Assicurazione si chiedono se sia il caso o meno di inserire la Franchigia. Ovviamente prima di parlare se inserirla o meno sarebbe opportuno capire di cosa stiamo parlando. La franchigia altro non è che uno scoperto che l'assicurato si impegna a pagare nel caso di sinistro stradale. Facendo un esempio se si fa un incidente ed il danno viene stimato intorno ai 1500 euro e la franchigia è di 500 euro l'assicurato si impegnerà a pagare 500 euro mentre la compagnia assicuratrice solo 1000 euro. Bisogna stare attenti in quanto quando effettuiamo un Assicurazione con la Franchigia non sempre siamo costretti a pagare in quanto se il danno è minore della franchigia non bisogna pagare niente alla propria compagnia assicuratrice. Ovviamente la franchigia viene offerta in varie forme partendo da una cifra minima di 150 euro fino ad un massimo di 500 euro che possono variare da compagnia a compagnia. Ovviamente questi sono i dati in media che offrono le compagnie di Assicurazione Auto. Di solito chi decide di effettuare un Assicurazione Auto con l'opzione della Franchigia lo fa in quanto è possibile risparmiare tantissimo sul premio assicurativo. Ad esempio se vogliamo effettuare un assicurazione ed il premio base è di 1300 euro con la franchigia potrebbe essere di 800 euro con un risparmio di circa 500 euro. Quindi la Franchigia è davvero molto conveniente per quegli automobilisti che sono virtuosi e che in tanti anni non hanno mai fatto incidenti. Al momento non ci sono ulteriori informazioni ma nel caso ci fossero aggiornamenti saremo pronti a fornirli.

Franchigia Assicurazione, conviene inserirla nel contratto Rc Auto?

Sono davvero in molti che prima di stipulare un Assicurazione si chiedono se sia il caso o meno di inserire la Franchigia. Ovviamente prima...

Assicurazioni auto: quale è quella più conveniente

L'Istituto tedesco qualità e finanza, ha stilato, per CorrierEconomia un dettagliato studio sul costo delle assicurazioni auto italiane. I dati, confermano che nel nostro...

Assicurazioni stipulate su internet, il futuro del mercato italiano

In questo periodo sono molti gli articoli sul web, i quali, alla luce degli ultimi avvenimenti, si interrogano sul destino del mercato assicurativo italiano,...

Come risparmiare sull’assicurazione RCA in 5 minuti

In molti pensano che risparmiare sull'assicurazione auto sia un'operazione lenta, difficile e che molte volte non porti i risultati sperati. Possiamo dire di trovarci...

Assicurazione autocarro: risparmiare prestando attenzione

Le persone che desiderano assicurare un fuoristrada o un SUV di grossa cilindrata (vedi foto qua sotto), possono decidere di assicurare l'auto come autocarro, in...

500 euro in più per assicurazione, bollo e benzina nel 2012

Sono dei numeri da paura, che stanno mettendo all'erta qualsiasi automobilista, la manovra del governo appare più minacciosa che mai e si parla di...
Assicurati e vola a New York con Quixa!

Assicurati e vola a New York gratis con Quixa!

La compagnia assicurativa del gruppo AXA ha da qualche giorno indetto un concorso che consente a chi acquista una polizza auto con Quixa, di...

Le nuove garanzie accessorie progettate da Quixa per le donne

Secondo un recente report di Marketing Problem Solving, le donne italiane preferiscono delegare le questioni assicurative agli uomini. Infatti quasi sempre è l'uomo che...